carlo fortini
22 Oct 13 by carlo fortini
carlo fortini artworks

Login to comment

UNA MOGLIE, UN FIGLIO

RITRATTO A MIA MOGLIE E A MIO FIGLIO MARCO- IL GIORNO DEL MATRIMONIO DI MARCO

GIOVANNI PAOLO II°
GIOVANNI PAOLO II°
GIOVANNI PAOLO II°

RITRATTO A GIOVANNI PAOLO II°

C IPRIANO E OSLAVIA
C IPRIANO E OSLAVIA
C IPRIANO E OSLAVIA

DA UNA FOTOGRAFIA DEL 1935, IN BIANCO E NERO, MAMMA E PAPA' A 20 ANNI

BENEDETTO XVI°
BENEDETTO XVI°
BENEDETTO XVI°

RITRATTO A BENEDETTO XVI

sara
sara
sara

mia figlia sara

28 Oct 13 16:08

la mia amata e bellissima figlia

gli antenati
gli antenati
gli antenati

nulla si distrugge tutto si trasforma, anche le memorie

gli antenati
gli antenati
gli antenati

nulla si distrugge tutto si trasforma, anche le memorie

dalla serie "gli antenati"
dalla serie
dalla serie "gli antenati"

nulla si distrugge tutto si trasforma, anche le memorie

dalla serie "giocando con il colore"
dalla serie
dalla serie "giocando con il colore"

l'amore per la terra natia si trasforma sulla tela in una esplosione di giochi di colre

dalla serie "giocando con il colore"
dalla serie
dalla serie "giocando con il colore"

l'amore per la terra n atia si trasforma sulla tela in una esplosione di giochi di colore

dalla serie "giocando con il colore"
dalla serie
dalla serie "giocando con il colore"

l'amore per la terra natia si trasforma sulla tela in una esplosione di giochi di colore

dalla serie "giocando con il colore"
dalla serie
dalla serie "giocando con il colore"

l'amore per il proprio paese si trasforma sulla tela in un turbinio di giochi di colore